All posts in Notizie

Photoshop CC piratato. Crackato dopo solo un giorno dal lancio

Photoshop CC

Devo ammettere che inizialmente un po’ ho creduto anche io che fosse la fine delle versioni piratate diPhotoshop…ma così non è stato. Anche questa volta, Photoshop è stato crackato e potrà girare gratuitamente (ma illegalmente) su molti PC e Mac.

Ma partiamo dal principio.

Read more…

Nuova grafica per il Network Splesh!

Come avrai notato, sto apportando una serie di modifiche alla disposizione delle informazioni e alla grafica del mio blog. In realtà il nuovo tema sarà utilizzato anche sul resto dei canali di Splesh!, web.splesh.net ed igamez.splesh.net, ma ci vorrà ancora qualche giorno 😉

Read more…

I contenuti di DigitalArt e del network Splesh!

Il 2010 è stato per Splesh! l’anno della consacrazione. Abbiamo raggiunto ottimi risultati con i blog del network, il canale web è ormai una realtà concreta ed affermata con una media di 4000 visite al giorno, un numero che non avrei mai pensato di raggiungere due anni fa. DigitalArt è stato lanciato a fine 2009 e ha trovato durante il 2010 la sua nicchia di utenti, circa 150 ogni giorno. Sempre in quest’anno c’è stato il lancio del nuovo canale iGamez che con una media di 70 visualizzazioni per ogni video sta creando pian piano sempre più interesse.

Il 2011 sarà per Splesh! un anno importante, abbiamo tante idee, vogliamo migliorare ancora e perfezionare quanto di buono fatto in questi mesi. Le maggiori novità riguarderanno DigitalArt che continuerò a seguire personalmente ma cambiando radicalmente i contenuti. Non sarà più un blog generalista di grafica ma un vero e proprio raccoglitore di corsi per chi vuole iniziare ad occuparsi di grafica e comunicazione. Si aggiungeranno così al già fortunato corso base “a Scuola di Photoshopaltre lezioni come ad esempio il corso di teoria dell’usabilità, il corso avanzato di Photoshop e forse anche un nuovo corso di Illustrator, le idee sono ancora in fase di valutazione ed organizzazione.

In tutto il network si farà più uso di strumenti video grazie all’esperienza maturata con iGamez, iniziando dalla prossima rubrica di video tutorial su Facebook del canale web. Su Splesh!web verrà infatti a giorni lanciata una sezione di video tutorial dedicata agli utenti di Facebook, principianti ed esperti. Le lezioni hanno lo scopo di aiutarvi ad usare Facebook correttamente e capirne il suo funzionamento per utilizzarlo in sicurezza. Si comincerà con una spiegazione delle impostazioni dell’account, della privacy e del profilo; successivamente i video spiegheranno ogni nuova funzione del social network, che negli ultimi anni sta cambiando molto e spesso introduce nuove funzionalità. Di fatto è un servizio che ormai fa parte della quotidianità di tutti noi “cybernauti”.

Il lavoro come sempre è tanto, ma sia io che Fabrizio continuiamo ad avere tanta voglia di offrirvi un buon prodotto e degli ottimi contenuti.

Stay hungry, stay foolish

Idee regalo per un Natale molto geek

regali di natale geek
Ogni anno arriva il Natale ed ecco arrivare il solito dubbio: “cosa regalo quest’anno?”. Molti sono i blog che raccolgono un po’ di idee da prendere in considerazione per i tuoi amici geek. Da Francesco Mugnai a Tom Star Dust, vediamo insieme alcune delle idee migliori di quest’anno. Se sei un po’ in ritardo quest’articolo può aiutarti! :)
Read more…

Cosa sarà iGamez?

Cosa tratterà il nuovo canale iGamez di Splesh!? Vuoi provare ad indovinare in un commento? :)

http://igamez.splesh.net

Creare una pagina “About me” d’effetto

Rispetto a qualche anno fa, quando sul web usare il proprio nome e cognome era un tabù, quando tutti avevano un “alter ego” digitale, una sorta di doppia vita, le cose sono decisamente cambiate. Oggi per avere credibilità, è inevitabile far sapere chi sei, come la pensi e cosa sai fare. Ecco perché su Splesh! sia io che Fabrizio da sempre abbiamo voluto associare i nostri contenuti alla nostra immagine personale, inserendo direttamente in home page la nostra foto con tanto di nome e cognome. Ti racconto qui come ho pensato di migliorare ed arricchire la mia pagina “Chi sono“, anche grazie all’aiuto dei tanti servizi online che il web mette a disposizione.

Read more…

Mashups con GoogleMaps e fotografie

Le mashups sono i servizi web che più mi affascinano. Si tratta di servizi che sfruttano le caratteristiche di più servizi insieme per la creazione di qualcosa di unico. Negli ultimi giorni ne ho incontrate tre che mi hanno particolarmente colpito, quasi “emozionato” per il modo in cui hanno saputo sfruttare le caratteristiche di servizi come Google Maps e Flickr.

Vediamole insieme:

Read more…

Intervista con il blogger – Io intervisto me

Ultimamente ti ho fatto conoscere alcuni dei blogger che seguo quotidianamente, con la serie di tre interviste doppie che ho chiamato “Intervista con il blogger”, ispirandomi al titolo del libro “Intervista col vampiro” di Anne Rice.

Ho pensato poi, che mi sarebbe piaciuto rispondere anche a me a quelle domande…ed ecco che ha preso piede l’idea di me che intervisto io (l’errore grammaticale è voluto 😀 )

Di seguito quindi, potrai leggere le mie risposte alle stesse domande che ho proposto ai vari Giuliano, Ilaria, Tommaso ecc…

Stefano De Prophetis

Read more…

iamasource – altro esempio di crowd sourcing

Ti ho già parlato in più occasioni, anche recenti, di BestCreativity. Oggi dopo la segnalazione su Twitter di Alex Tessuti ti segnalo un sito analogo che da la possibilità di partecipare a contest creativi e grafici: iamasource.com.

Read more…

Guerrilla marketing, altri (tanti) fantastici esempi

guerrilla-marketing-esempi

Qualche tempo fa, ti segnalai la raccolta di esempi di guerrilla marketing proposta da Francesco Mugnai. Oggi torno a parlare dell’argomento, credo sia davvero stimolante e d’ispirazione vedere questi fantastici esempi di creatività applicata all’advertising. La guerriglia è sicuramente la strategia più mirata e a più basso costo per pubblicizzare un prodotto, anche se con il tempo e l’abuso che se n’è fatto ha quasi perso la sua iniziale efficacia. Oggi una campagna di questo genere non crea più l’eco che generava una decina d’anni fa, ma sicuramente sono un ottimo spunto di ispirazione.

Read more…