Mashups con GoogleMaps e fotografie

Le mashups sono i servizi web che più mi affascinano. Si tratta di servizi che sfruttano le caratteristiche di più servizi insieme per la creazione di qualcosa di unico. Negli ultimi giorni ne ho incontrate tre che mi hanno particolarmente colpito, quasi “emozionato” per il modo in cui hanno saputo sfruttare le caratteristiche di servizi come Google Maps e Flickr.

Vediamole insieme:

iMapFlickr.com

imapflickr

iMapFlickr ti permette di creare delle mappe con le tue foto georeferenziate presenti nel tuo account Flickr, e di embeddare nelle tue pagine web la mappa risultante.

Link

SepiaTown.com

sepiatown.com

Questa mashup si potrebbe definire “tematica”. Infatti con SepiaTown possiamo visualizzare un sacco di immagini color “seppia” all’interno di una mappa.

Link

HistoryPin.com

historymap

Questa è fantastica. E’ una raccolta di immagini in bianco e nero scattate decenni fa e tramite l’utilizzo di Google Street View, non solo possiamo vedere dove è stata scattata la fotografia, ma questa ci viene sovrapposta allo scenario ripreso da Street View ai giorni d’oggi. L’effetto è davvero suggestivo.

Link

fold-left fold-right
L'autore
Appassionato di web, grafica e nuove tecnologie, realizzo siti web, grafiche online ed offline e formazione in ambito grafica e web. Puoi seguirmi su Twitter o visitare il mio portfolio e contattarmi per una consulenza.