Come inserire il tasto “mi piace” di Facebook nei siti in WordPress

come inserire Facebook tasto mi piace

Ieri Facebook ha introdotto la possibilità di portare il suo famosissimo tasto “mi piace” all’interno di qualunque sito. Questo ci permette con un click di far sapere all’autore il nostro gradimento e allo stesso tempo di renderlo noto ai nostri amici, la notifica infatti verrà visualizzata sulla nostra bacheca. Basterà essere già loggati sul social network.

Facebook sta permettendo a chi ha un sito web, di renderlo sempre più sociale grazie al successo del suo Facebook Developers, ovvero, l’insieme di strumenti e API (Application Programming Interface) che il team di Facebook ha messo a disposizione degli sviluppatori per integrare nei siti web le tecnologie del famoso social network. Da questi strumenti sono stati creati i Social Plugins, che altro non sono che porzioni di codice che permettono di integrare componenti social nei propri siti. Splesh! ne utilizza soprattutto due, entrambi nella sidebar: il contatore dei fan delle nostre pagine e da ieri anche il tasto “mi piace” che permette di farci sapere quanto vi gradisce l’articolo che state leggendo.

Grazie alla pagina dedicata, basta inserire alcuni campi da personalizzare come ad esempio l’url della pagina, la dimensione del box o lo schema di colori, per ricevere il codice da inserire nel proprio sito. Inserirlo all’interno di WordPress richiede alcune piccole modifiche, sempre se vogliate riferire il tasto alla singola pagina visualizzata e non al vostro sito. Infatti il codice che Facebook ci mette a disposizione è relativo ad un solo URL, quello che gli abbiamo passato per ottenere lo script, mentre io avevo bisogno di un URL per ogni articolo. Per fare questo, sono bastate poche righe di codice PHP.

Prima di tutto, aggiungi questa funzione al file functions.php:


<?php
function curPageURL() {
 $pageURL = 'http';
 if ($_SERVER["HTTPS"] == "on") {$pageURL .= "s";}
 $pageURL .= "://";
 if ($_SERVER["SERVER_PORT"] != "80") {
 $pageURL .= $_SERVER["SERVER_NAME"].":".$_SERVER["SERVER_PORT"].$_SERVER["REQUEST_URI"];
 } else {
 $pageURL .= $_SERVER["SERVER_NAME"].$_SERVER["REQUEST_URI"];
 }
 return $pageURL;
}
?>

Questa funzione restiuisce l’url dell’attuale pagina che stiamo visitando. Richiamandola nel codice ottenuto da Facebook, sostituendolo all’url, sarà possibile personalizzare il tasto mi piace adattandolo ad ogni articolo o pagina che visualizzeremo. Io ho inserito il codice all’interno del file single.php che è relativo alla presentazione di ogni singolo articolo, ma la stessa cosa vale benissimo anche per il file page.php qualora il vostro obiettivo fosse quello di pubblicare il bottone nelle pagine.

<?php
 echo curPageURL();
?>

Fatto! Ora il vostro bottone “mi piace” sarà relativo alla pagina in cui viene caricato e i vostri visitatori potranno premerlo per condividere su Facebook il loro gradimento.

fold-left fold-right
L'autore
Appassionato di web, grafica e nuove tecnologie, realizzo siti web, grafiche online ed offline e formazione in ambito grafica e web. Puoi seguirmi su Twitter o visitare il mio portfolio e contattarmi per una consulenza.