DeviantART muro – applicazione web per il disegno digitale

Da qualche giorno DeviantART (la famosa community di artisti digitali), ha reso disponibile un nuovo servizio online per la realizzazione di disegni a mano libera chiamato muro. Il servizio è in collaborazione con Wacom, la società che realizza tavolette grafiche di cui ti ho parlato giorni fa. Ho provato muro in questi giorni e devo dire che come inizio è decisamente un servizio ottimo, vediamolo nel dettaglio.

Muro si presenta semplicemente come una tavola bianca su cui iniziare da subito a disegnare, si può lavorare anche con il mouse, ma inutile dirti quanto l’esperienza sia differente da una tavoletta grafica. Essendo sviluppato in HTML5, è possibile aprire muro anche su iPad e lavorare con le dita. 🙂

L’interfaccia

Muro funziona un po’ come tutti i programmi di fotoritocco più conosciuti, vedi ad esempio Photoshop. Ha quindi una palette dei livelli, una finestra di preview per regolare lo zoom, mentre tutti gli strumenti quali pennelli e selezione del colore sono posizionati in orizzontale al disotto del “foglio digitale”; in alto troviamo i tasti per il undo/redo ed un menù di filtri da applicare al nostro lavoro.

Una volta terminato il lavoro, possiamo caricarlo all’interno del nostro account DeviantART o scegliere se scaricarlo in formato PNG.

La prova

Ho giocato con i vari pennelli per circa un’oretta e devo dire che il risultato mi ha davvero impressionato. Nonostante si lavori attraverso un browser, non si ha la minima impressione che il programma stia girando su un server e non sul proprio computer come una comune applicazione installata. Muro è senza dubbio un’ottimo esempio delle grandi qualità del nuovo standard HTML5.

Qualcosa si può ancora fare per migliorare muro, ad esempio pensare ad un download del file in diversi formati, o espandere il set di strumenti disponibili ed aggiungere ad esempio il timbro clone. Potrebbe essere interessante anche avere la possibilità di caricare immagini dal proprio hard disk e lavorare su di esse.