I video virali più comici e creativi di YouTube

Oggi mi va un post diverso. Parliamo di popolarità sul web, come si ottiene e quali argomenti attirano di più. E’ indubbio che per aver successo su internet in quanto a visite e fama, le strade da battere sono sicuramente due: sesso e comicità. Dando per poco etica la prima, cerchiamo di capire qualcosa di più sulla seconda.

Pensate al video più visto su YouTube per esempio. Per molto tempo è stato “Evolution Dance“, un video amatoriale che ritraeva lo show di un uomo che si esibiva in una danza senza tempo, riprendendo lo stile di ogni decennio, con le sue tendenze e i suoi miti. Oltre 140 milioni di visualizzazioni, un vero spettacolo comico, e non è l’unico in lista tra i più cliccati. La concentrazione di video umoristici in classifica è alta.

La comicità premia quindi, basta vedere quanti sono i video condivisi che ci fanno ridere ogni giorno su Facebook con i nostri amici. Spesso questi sono anche ottimi lavori di creatività e di montaggio video.

Ne ho raccolti alcuni che probabilmente conoscete che ultimamente mi hanno fatto fare risate al pari (se non migliori) di Zelig 😀

Buondivertimento!

The Annoying Orange

La mitica Arancia “Rompicoglioni“, sul suo canale potete trovare un video ogni settimana. Ormai ogni venerdì è un appuntamento fisso, da vedere RIGOROSAMENTE in lingua originale (ma se è un problema si trovano versioni sottotitolate o doppiate in italiano su YouTube).

Charley the Unicorn

Come per l’Arancia, “L’Unicorno Charley” è decisamente demenziale ma proprio per questo ci piace! 😀

WillWoosh

Ed eccoci all’unica proposta italiana della “classifica”, il mitico WillWoosh che con i suoi video e i suoi personaggi mi ha sempre fatto “sganasciare” dalle risate!!!

Il Cane pufoente

E per finire, vi avverto che questo video è MICIDIALE! Un perfetto esempio di quanto il no-sense sia di per se una comicità perfetta. Impossibile non ridere, impossibile togliersela dalla testa!!!

E voi ne conoscete altri? Quali sono i video che più vi hanno colpito per comicità, creatività o anche solo per assurdità? 🙂